Stoffe per divani: scopri le novità italiane a Proposte 2015

stoffe

Nel valutare la complessiva qualità di un mobile, la tipologia di stoffa adoperata per il suo rivestimento ha certamente una grande importanza.

L’utilizzo delle stoffe nel mondo dell’arredamento

Le stoffe sono ampiamente impiegate per la realizzazione delle fodere, e sono dunque un materiale cruciale negli elementi d’arredo più svariati: divani, poltrone, sedie, pouf, letti e molti altri ancora. Le stoffe per divani hanno un fascino davvero unico e sono adoperate come rivestimento tanto nei mobili moderni, i quali presentano in genere delle superfici lisce, quanto in quelli classici, in cui non sono rare delle lavorazioni artigianali anche piuttosto elaborate.

Le caratteristiche di una stoffa di qualità

stoffe-italianeLe tipologie di stoffa disponibili sono davvero numerose ed è possibile spaziare da tessuti in tinta unita a stoffe che sfoggiano delle piacevoli fantasie, come ad esempio quelle molto raffinate ed elaborate che impreziosiscono generalmente i divani classici.
Un tessuto di qualità può essere individuato analizzandone diverse caratteristiche e di conseguenza deve:

  • rivelarsi esteticamente accattivante;
  • sfoggiare una piacevole luminosità;
  • essere resistente;
  • essere lavabile agevolmente senza il rischio che si possa rovinare.

Sempre più spesso, d’altronde, le ditte d’arredo scelgono di realizzare mobili di tipo sfoderabile per permettere di separare facilmente l’imbottitura dalla stoffa che costituisce il rivestimento, e lavarla in lavatrice all’insegna della massima comodità senza il rischio che possa rovinarsi.

Stoffe e Made in Italy

Per quanto riguarda la produzione, le stoffe italiane sono considerate tra le più interessanti dell’intera Europa; non è un caso che le aziende tessili italiane possono vantare un export davvero notevole.
I grossisti di stoffe italiani operano in modo molto rigoroso e sono molto fedeli agli approcci tradizionali, allo stesso tempo, tuttavia, sono orientati a un continua ricerca del del tessuto perfetto, anche grazie all’utilizzo di innovativi strumenti tecnologici.

Le stoffe per divani alla Fiera Proposte

Una conferma importante del grande blasone dei produttori di stoffe italiani, e del desiderio di rendere i loro tessuti sempre più prestigiosi, è certamente rappresentata da un evento che è considerato tra i più importanti d’Europa per quel che riguarda il settore tessile Fiera Proposte.
Fiera Proposte è un appuntamento che fu organizzato, per la prima volta, nel 1993, e che oggi, giunto ormai alla sua 23ª edizione, è considerato un vero e proprio punto di riferimento per le ditte operanti nel settore del tessuto per arredamento. Fiera Proposte è un evento specializzato rivolto esclusivamente a produttori tessili, produttori di arredo, grossisti, converter e operatori del contract. È un’occasione in cui è possibile ammirare la grande eccellenza tessile italiana e conoscere le principali novità di questo settore.

L’evento: Fiera Proposte 2015

proposte-2015Fiera Proposte 2015 si terrà nei giorni 27, 28 e 29 aprile a Cernobbio, in provincia di Como, ed è assolutamente determinata nel confermare, se non superare, gli importanti numeri registrati nell’ultima edizione: nel 2014 hanno partecipato 95 espositori, di cui ben 46 italiani, e i visitatori sono stati complessivamente 6.593 tra italiani e stranieri.

Proposte 2015 non si rivolge ad un pubblico generalista ma solo ad aziende operanti nella produzione di tessuti, di arredamento o a realtà affini e per poter accedere a Villa Erba, la bellissima location che ospiterà l’evento, è necessario dunque disporre di un l’invito.

Insomma, le stoffe Made in Italy sono davvero una delle principali eccellenza italiane, e la Fiera Proposte 2015 sarà certamente una splendida occasione per scoprire le ultime novità relative a tali prodotti.